P.O.P.

pop sm

POLVERE DI OSTRICHE SELVATICHE PORTOGHESI

Il prof. L. Randoln, dell’Accademia di Medicina, le cui opinioni sono autorevoli nel campo dell’alimentazione, si rammaricava che si trovassero “tanti ostacoli alla stabilizzazione dell’ostrica, alimento di prim’ordine, letteralmente pieno di vitamine e di oligo-elementi”.

Fortunatamente L. Marceron, Dottore in medicina e farmacia, primario dell’Istituto A. Fournier di Parigi, dopo lunghe ricerche, è riuscito ad individuare tali elementi.

Fin all’inizio del secolo l’alimentazione era basata solo sul valore energetico calcolato in calorie; poi, l’aiuto di nuove ricerche e l’era delle vitamine permisero di ottenere dei risultati ancora più probanti. Ma i dettami
della vita moderna imposero dei nuovi bisogni, e da allora apparve il ruolo preminente degli oligo-elementi.

Ottenere la quintesssenza era una lavoro estremamente difficile e delicato. Si trattava, in effetti, di raggrupparli, ricorrendo a degli esseri viventi capaci di concentrarli nel proprio tessuto.

L’ostrica selvatica portoghese, che è una vera fabbrica che capta tutto ciò che il mare contiene di indispensabile all’uomo, fu scelta perchè questo mollusco ha l’esclusiva particolarità di filtrare da 6 a 8 volte più plancton di tutti
gli altri molluschi. 

Il Dr. Marceron riuscì a fissare e a conservare intatte tutte le forze nutritive concentrate di quest’ostrica - il P.O.P. ne è il felice risultato.

Il P.O.P. ha il più elevato tenore di zinco

Lo zinco è un metallo che rientra in più di trecento reazioni enzimatiche zinco-dipendenti. Si tratta quasi sempre di reazioni estremamente importanti per l’organismo. Il corretto funzionamento di queste reazioni è fondamentale per la salute dell’uomo. Lo zinco risulta utile per un sistema immunitario efficiente, per la salute della pelle e delle unghie, per le fisiologiche funzioni sessuali maschili e femminili, per il corretto funzionamento dell’olfatto.

Il P.O.P. ha il più elevato tenore di calcio 

Il calcio circolante (meno dell’1%), è importante per numerose funzioni vitali, quale la corretta coagulazione, il mantenimento del fisiologico funzionamento della contrazione muscolare. Il calcio restante (99%), viene immagazzinato nelle ossa, dove aumenta la resistenza dell’osso stesso. In caso di elevata acidosi l’osso cede il calcio per tamponare tale iperacidosi.

Il P.O.P. ha il più elevato tenore di magnesio

Il magnesio è uno dei minerali pià importanti ma anche più carenti nell’alimentazione moderna. Rientra in moltissime reazioni enzimatiche, ma è conosciuto ed usato soprattutto per combattere la “spasmofilia”, fenomeno neuro-muscolare che si manifesta con spasmi, crampi, insonnia, tensione nervosa, cefelae muscolo-tensiva, malumore.

Scarica l'opuscolo

ORDINA